DONNE CHE SI DIFENDONO DA SOLE.

Scendono in piazza, sfilano nelle vie delle città, combattono per i propri diritti e per poter scegliere della propria vita senza qualcuno che imponga loro delle condizioni. Manifestano e si uniscono, anche quando la Polizia carica. Le donne sono cambiate, le donne non si accontentano più… Qualcosa sta cambiando. I tempi sono abbastanza maturi per…

LA LOTTA PAGA, SEMPRE. Dietrofront del governo polacco dopo manifestazioni

Dopo le numerosissime manifestazioni di protesta il governo polacco non ha più intenzione di discutere la proposta di legge di matrice ultra cattolica che impediva alle donne di abolire anche nelle esigue casistiche previste dalla legge polacca. Tali mobilitazioni e proteste hanno portato nelle strade di Varsavia quasi 100mila donne e uomini vestiti di nero,…

QUANDO LA FERITA BRUCIA. Elaborare il dolore e andare avanti

È tendenza di ogni essere umano insegnare qualcosa a qualcun altro. Lo facciamo per istinto, non per mancata modestia o saccenteria, ci viene naturale star lì a dispensare consigli su come un qualcosa si possa fare meglio, su come comportarsi in “certi casi”, su come porsi davanti alle difficoltà. Ma davvero riusciamo a immedesimarci del…

MY BODY. MY DECISION. In Polonia e in Europa per donne libere

Ancora manifestazioni e proteste in Polonia dopo il voto parlamentare a favore del disegno di legge (proposto da gruppi cattolici) per vietare l’aborto anche dopo uno stupro o il rischio per la salute della donna. Già la normativa in vigore è tra le più restrittive tra quelle europee, se dovesse passare questo DDL il futuro…

SEX & THE CITY. Le donne, le carriere, gli uomini, il sesso.

“Benvenuti nell’era dell’anti-innocenza: nessuno fa colazione da Tiffany e nessuno ha storie da ricordare; facciamo colazione alle sette e abbiamo storie che cerchiamo di dimenticare il più in fretta possibile. L’autoconservazione e concludere affari hanno priorità assoluta. Cupido ha preso il volo dal condominio” Carrie Bradshaw A chi non piacerebbe, anche solo per un giorno, essere Carrie…

CON QUALE #coRAGGIo. Il No a Roma2024

Inaccettabile l’assenza all’incontro. Responsabile e giudiziosa la posizione ferma sulle Olimpiadi La sindaca di Roma, Virginia Raggi, non si presenta all’incontro con il Presidente del CONI Malagò. Un comportamento inaccettabile. Mancanza di educazione e rispetto istituzionale. Poche ore prima dell’incontro -che si sarebbe tenuto alle 14,30- fissa una conferenza stampa per le 15,30. Se ne…

UNITED NATIONS & HUMAN RIGHTS

La solidarietà ai rifugiati e l’accoglienza verso i migranti non è perbenismo ma – soprattutto – non è fine a se stessa. Deve ricordarci quanto è importante debellare la violenza dei crimini di guerra nel mondo. Impieghiamo più tempo a progettare muri e barriere che a trovare soluzioni di accoglienza legale ed inclusiva. Siamo, ormai,…