Ecco come Greenpeace accoglie Trump. Blitz in Vaticano

il

L’arrivo del presidente americano ha attivato un’allerta massima nella Capitale, soprattutto nella Città del Vaticano – considerato l’obiettivo più sensibile – dato l’incontro tra Papa Francesco e Donald Trump. L’intelligence americana e le forze dell’ordine italiane hanno collaborato per blindare il centro della città e organizzare dei percorsi segreti per far passare la scorta e i veicoli.

trump-papa-francesco-535x300Nonostante l’allerta altissima, otto attivisti dell’associazione ambientalista sono riusciti ad attraversare via della Conciliazione con un tir e proiettare un chiaro messaggio di benvenuto al presidente americano direttamente sulla maestosa cupola di San Pietro.

“PLANET EARTH FIRST” in chiara risposta al motto statunitense “AMERICA FIRST”. L’America ha infranto più volte gli accordi e le misure fissate per combattere i cambiamenti climatici, in favore di industrie petrolifere e del carbone. Solo la Cina supera l’America in emissioni di gas serra. I cambiamenti climatici sono la minaccia della nostra generazione, ma ancora non c’è sufficiente sensibilizzazione sul tema per coglierne la drammaticità delle conseguenze.

2459890_0801_sanpietroblu1.jpg.pagespeed.ce.Z7WjFiUhrQ

La Questura di Roma ha affermato di aver identificato le persone coinvolte nell’azione. La Polizia di Stato ha permesso l’avvicinamento del mezzo (dopo aver considerato la non pericolosità del gesto) e di aver controllato personalmente gli attivisti prima di procedere, pochi istanti dopo, alla conseguente identificazione.

Francesca Benedetti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...